Get Adobe Flash player

Per la comunità gradese la rassegna dei presepi rappresenta un importante appuntamento delle festività natalizie.
Tutta la Città si colora di un’atmosfera davvero unica dove l’ambientazione si svolge lungo un percorso dislocato nell’intero centro storico, nelle chiese e in laguna alla riscoperta di luoghi affascinanti ricchi di suggestioni uniche.


Da qui la magia della rassegna che ospita circa 150 presepi, frutto della fantasia e della creatività di chi per passione si dedica all’antica arte del presepio.
Presepi classici o re-interpretatati in chiave marina che i turisti possono apprezzare riscoprendo in questo modo le tradizioni locali e valorizzando il ricco patrimonio storico, artistico e culturale.
L’iniziativa ha saputo rinnovarsi e crescere con entusiasmo di anno in anno e richiama ogni edizione un numero di visitatori in crescita.


Grado in questo modo si presenta come meta turistica di richiamo anche per il periodo natalizio.
Numerose iniziative ed eventi pensati per tutta la famiglia  riempiranno l’isola di colori, luci, profumi, con espressioni artistiche e rappresentazioni del profondo sentimento religioso dell’Isola. Nello spazio protetto della laguna, suggestivo
intreccio di terra e mare, Grado si mostra nella sua veste  invernale, con una festa per tutta la famiglia, fra tradizione, spiritualità, musica e gioco.


Un plauso agli organizzatori e a tutti coloro che con impegno costante hanno saputo far crescere nel tempo questa importante Rassegna che rappresenta dunque un punto di riferimento nel panorama regionale che con orgoglio viene promossa dall’Amministrazione Comunale.

Auguri di Buon Natale a tutti!

IL SINDACO
Avv. Silvana Olivotto

 

 

 

 

 

 



L’Associazione “Grado per Grado” è apartitica, senza fini di lucro a sostegno delle associazioni e per la promozione, l’organizzazione e la diffusione delle tradizioni, delle manifestazioni e degli eventi.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare il servizio. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu' vai alla sezione Cookie Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.